Alternative a photoshop? Esistono e sono pure gratuite. - PhotoBloggando - Foto Digital Center il Franchising della Fotografia

Cerca
Vai ai contenuti

Menu principale:

Alternative a photoshop? Esistono e sono pure gratuite.

Pubblicato da Staff in Software · 2/3/2017 12:54:00
Quando si pensa alla modifica delle foto o editing delle immagini, Adobe Photoshop è il primo nome che viene in mente a tutti. Ma costa davvero molto e per molte persone, soprattutto i non professionisti, è una spesa inutile. Per fortuna, ci sono buone alternative gratuite che permettono di modificare foto egregiamente e raggiungere risultati davvero ottimi.
Recentemente, il mondo dei programmi di fotoritocco ha visto diversi nuovi contendenti affiorare, sia su desktop che mobile. E non stiamo parlando di strumenti per applicare filtri ma di vere e proprie suite di fotoritocco.
Nella seguente lista vi mostriamo quelle che sono le alternative Photoshop gratis più famose e che meritano la vostra attenzione. Fateci sapere cosa ne pensate!

GIMP
Partiamo col programma più noto e famoso che esista come alternativa gratis a Photoshop. GIMP è sicuramente il programma di modifica foto più completo che ci sia tra tutti quelli disponibili gratuitamente: permette di applicare effetti, editare foto, aggiungere plugin, gestire livelli e tanto altro. Ideale sia per gli amatori che per i semi-professionisti (e forse anche qualche vero professionista che sa utilizzarlo davvero bene).



In rete poi troverete tante guide, video e articoli che parlano di GIMP e delle sue potenzialità. Inoltre, è disponibile per Windows, Linux e MacOS anche in versione portable (ovvero senza necessità di installazione).

DOWNLOAD | GIMP
DOWNLOAD | GIMP (portabile)

Krita
Anch’esso disponibile per Windows, Mac, Linux, è una alternativa gratis a Photoshop dedicata soprattutto agli artisti. Qualcuno lo preferisce a GIMP anche perché si concentra molto sugli strumenti di disegno, ma include la maggior parte dei famosi strumenti di editing appartenenti a Photoshop.



L’interfaccia utente di Krita sarà facile per chiunque abbia usato Photoshop o GIMP, anche se i tasti di scelta rapida sono diversi. Il pennello si concentra, dal momento che questo è tutto incentrato sul disegno, su diversi pennelli e le loro caratteristiche. La palette a comparsa rende anche più facile passare da un pennello all’altro.
È importante sottolineare che Krita supporta i file PSD, in modo da poter utilizzare progetti salvati di Photoshop. Con vettori, livelli, trasformazione e altri strumenti, Krita potrebbe essere davvero l’alternativa di cui avete bisogno.

DOWNLOAD | Krita

PhotoScape X
PhotoScape X, disponibile solo per Windows e MacOS, è stato recentemente rivisitato con un aggiornamento che lo ha abbellito esteticamente. Il programma presentatutte le caratteristiche che un utente amatoriale vorrebbe per modificare le proprie immagini.



La sua facilità d’uso è la caratteristica culminante, anche un novizio può utilizzare qualsiasi funzione in pochi secondi. In caso di problemi, esistono tutorial veloci presenti suo sito ufficiale. In pochi passaggi è possibile aggiungere adesivi o fotogrammi, fare collage, giocare con i filtri o colori, ritagliare, miniaturizzare, utilizzare un pennello e tutte le altre cose che ci si aspetterebbe da un programma di modifica foto.

Inoltre, è possibile creare facilmente delle GIF ed è naturalmente gratis!

DOWNLOAD | PhotoScape X

Fragment
Disponibile per Windows, Mac e Linux, è ideale per tutti gli utenti meno pratici di grafica e che non hanno bisogno di tutte le mille opzioni di modifica che Photoshop offre. Se volete solo un semplice programma che permette di visualizzare le foto nel modo più semplice possibile e, quando necessario, ritagliare o ruotare le immagini nel modo giusto, allora Fragment è l’ideale.



Questo software gratis vi sorprenderà: le immagini si aprono quasi istantaneamente, e si può saltare avanti e indietro nella cartella con grande velocità. Presente anche la condivisione diretta con Facebook e la possibilità di gestire le GIF fotogramma per fotogramma, oltre a leggere file PSD e HDRI.

DOWNLOAD | Fragment





Torna ai contenuti | Torna al menu